Come funziona BioLiNE® Aiutare la produzione di mais?

Applicazione di BioLiNE® prodotti migliora drasticamente il trasporto e l'assimilazione dei nutrienti e di altri composti benefici per le piante. La combinazione di permeabilità cellulare superiore, chimica bioattiva e scambio accelerato di nutrienti è il nostro vantaggio. La nostra tecnologia è un efficace strumento di gestione delle colture. Lo sviluppo del mais dipende fortemente dalla disponibilità di azoto. Applicazione di BioLiNE® aiuta a prevenire l'accumulo di sostanze nutritive per garantire la disponibilità di queste ultime quando il fabbisogno è elevato. Il risultato è un miglioramento della qualità delle spighe e del riempimento della granella per massimizzare la resa. BioLiNE® tecnologia può essere applicato in varie fasi dello sviluppo delle colture di mais, tra cui:

  1. Piantagione: Utilizzare come strato di semi, impregnato su fertilizzanti secchi o miscelato con fertilizzanti liquidi per applicazioni in-furrow o side-dress.
  2. V3-V6: in miscela con erbicidi o altri apporti di sostanze nutritive
  3. VT: in miscela con fungicidi o altri apporti di sostanze nutritive

Tempi e dosi di applicazione di BioLiNE® raccomandate

Risultati della prova

2021 Consulenza colturale Fowler

Consulenza colturale Fowler gestisce 10 aziende agricole di ricerca nella Carolina del Nord e nel 2021 ha condotto prove con BioLiNE.® acidi fulvici. Questa immagine proviene da un campo di Bethel, NC, all'inizio di agosto. La lunghezza della spiga può essere significativamente modificata in base agli stress e il mais dipende fortemente dall'assorbimento dell'azoto per massimizzare la crescita. Applicazione precoce di BioLiNE® con il fertilizzante starter contribuisce ad aumentare l'assimilazione dei nutrienti, armando la pianta contro gli stress abiotici e massimizzando l'assorbimento dei nutrienti quando il fabbisogno è elevato. Il risultato è una pianta in grado di combattere meglio gli stress e di ottenere rese più elevate.


2021 Nichols Hay Farms

La Nichols Hay Farms di Salisbury, NC, ci ha inviato questa foto del suo raccolto di mais trattato con BioLiNE.®. La spiga a destra è il controllo per una prova affiancata. Le colture di controllo sono state piantate 10 giorni prima e trattate con il solo fertilizzante starter. La spiga a sinistra proviene da piante di mais trattate con concime iniziale più acido fulvico BioLiNE Gold e un potenziatore di fosfati. La spiga di destra (controllo) è a 16 file con 32 chicchi per fila, mentre quella di sinistra (trattata) è a 18 file con 37 chicchi per fila.

BioLiNE® tecnologia è molto efficiente nel complessare i nutrienti favorendone il trasporto e l'assimilazione da parte delle cellule vegetali. Il potenziatore di fosfati migliora la disponibilità dei fosfati nel fertilizzante starter, mentre BioLiNE Gold® trasporta e assimila l'intero spettro nutrizionale, compresi i fosfati disponibili per un uso più efficiente da parte della pianta.


2021 Replicated Plot Field Trial

Our 2021 trial in the 2021 growing season consisted of six replicated plots in Lambton County, Ontario. No additional fertilizers were applied to the field for this season. The plots treated with BioLiNE Gold® consistently showed an increase in yield. Cobs were also more uniform in size compared to the control treatments.


2020 Prova sul campo con lotti replicati

I risultati della nostra prova sul campo a 2020 parcelle replicate ad Alvinston, Ontario, dimostrano che BioLiNE® tecnologia aiuta a costruire le componenti della resa assimilando i nutrienti quando il fabbisogno nutritivo è elevato. Questa prova in campo è stata condotta con 12 repliche per trattamento. Applicazioni fogliari di BioLiNE® La tecnologia BioLiNE ha migliorato diverse componenti della resa, tra cui la circonferenza della spiga, la lunghezza e il peso della granella, che insieme aumentano la resa complessiva. Le piante trattate con BioLiNE® ha prodotto una media di 195 bushel/acro rispetto al controllo di 173 bushel/acro.

Dopo il trattamento a VT con 500mL/acro di BioLiNE® Gold
Dopo il trattamento a VT con 500mL/acro di BioLiNE® Gold
Dopo il trattamento a VT con 500mL/acro di BioLiNE® Gold
Il trattamento con 500mL/acro di BioLiNE® Gold ha comportato un aumento medio della resa di 22bu/acro.

2019 Prova sul campo a parcella replicata

L'analisi di fine stagione di oltre una dozzina di prove sul campo nel 2019 mostra un miglioramento della circonferenza delle spighe, della lunghezza, del numero di file e dei pesi di prova con il trattamento con BioLiNE.®. I trattamenti sono stati eseguiti nell'interfila o in una combinazione di interfila e fogliare.


Altre prove

Università statale del Colorado (2018): Rock Rapids, IA sito con un basso test del suolo per il potassio (K). In una prova con sette repliche, il trattamento con BioLiNE® ha portato a un aumento della resa di 6,1 bu/ac, mentre quando BioLiNE® è stato combinato con l'acetato di potassio a 60 libbre/ac è stato osservato un aumento della resa di 10,7 bu/ac. Molteplici prove condotte negli anni precedenti hanno mostrato una risposta limitata o nulla alla resa della sola applicazione di acetato di potassio, portando i ricercatori a credere che BioLiNE® abbia migliorato il trasporto e l'utilizzo dell'acetato di potassio nelle prove (da 181,1 a 191,8 bu/ac).

Università statale del Colorado (2018): Il trattamento del sito di Swede Home, NE con BioLiNE® ha prodotto una risposta di 20 bu/ac (4 repliche) (da 259,1 a 279,2 bu/ac).